Nella città natale di Merlot

Pubblicato il 29 giu 2011

Il villaggio di Saint Emilion, Aquitania in pieno, non è solo uno dei luoghi più belli di Francia, ma anche un sinonimo per la sua lunga tradizione vitivinicola.

Dicono che ci calpestavano i 196 gradini della Chiesa Monolithe per apprezzare veramente, e in pochi secondi, il magico villaggio di Saint Emilion. Siamo in Aquitania, a circa 40 chilometri a ovest di Bordeaux, e che meraviglia del paesaggio visti dal campanile è il contrasto tra gli edifici medievali e vigneti.

La tranquillità dei 300 residenti permanenti di Saint Emilion è modificato solo al momento del raccolto. Durante il resto dell'anno, i viaggiatori in arrivo da tutto il mondo (soprattutto attratti dai vini di alta qualità) si perdono nei vicoli labirintici Village e visitare le decine di aziende vinicole della regione.

Per inciso, la maggior parte finiscono per degustare un vino di uve Merlot, qui monopolizza il 91% del raccolto. In percentuali molto inferiori, ma non assente, ma anche evidenziare il Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon. I turisti, che possono trascorrere tra gli 8 ei 350 euro per una bottiglia di vino, perché la natura è intesa dietro a tanta eccellenza enologica. Un composto principalmente di argilla e terreno calcareo più regolare clima soleggiato hanno fatto di questa regione una vera benedizione per la fertilità dei vigneti.

Regione da scoprire

Partendo da Saint Emilion in direzioni diverse, la magia di Aquitania solo all'inizio. Così, a pochi minuti troviamo il magnifico castello di Bonaguil-Costruito nel XIII secolo e in ottime condizioni.

Altri luoghi che vale la pena scoprire: Monpazier, le "più belle" popolo di Francia e il faro di Cordouan, con i suoi 311 gradini che terminano con una vista panoramica del l'estuario della Gironda e l'Oceano Atlantico.

FRANCIA MV Esperienze correlati: Nimes - Nizza

Lascia un tuo commento

Errore del database di WordPress: [Table 'mansionvitraux.wp_wassup_tmp' non esiste]
SELECT wassup_id, urlrequested, spam, `timestamp` AS hit_timestamp FROM wp_wassup_tmp WHERE wassup_id='2e646224c79855dc986088ce2d988373' AND `timestamp` >1409659516 GROUP BY wassup_id ORDER BY hit_timestamp DESC

WordPress database error: [Duplicate entry '8388607' per la chiave 'id']
INSERT INTO wp_wassup (wassup_id, `timestamp`, ip, hostname, urlrequested, agent, referrer, search, searchpage, os, browser, language, screen_res, searchengine, spider, feed, username, comment_author, spam) VALUES ( '2e646224c79855dc986088ce2d988373', '1409659606', '66.249.84.77,190.210.9.22', 'ws54.host4g.com', '/blog/index.php/2011/06/en-la-cuna-del-merlot/', 'Mozilla/5.0 (X11; U; Linux i686; en-US; rv:1.8.1.1),gzip(gfe)', '', '', '0', 'Linux i686', '', '', '', '', '', '', '', '', '0' )

Errore del database di WordPress: [Table 'mansionvitraux.wp_wassup_tmp' non esiste]
DELETE FROM wp_wassup_tmp WHERE `timestamp`<'1409659426'