Il museo londinese imperdibile

Pubblicato il 17 Maggio 2010

Scultura, moda, mobili antichi, fotografia, disegno, gioielli, ceramiche. La collezione permanente del Victoria & Albert Museum di Londra comprende milione di pezzi che abbracciano epoche, culture e continenti.

va-museum-london

È impossibile attraversare in un giorno. O in una settimana. Ed è che i numeri di Victoria & Albert Museum (V & A), a Londra parlano chiaro: 4,5 milioni di pezzi, 145 gallerie e 5000 anni di storia e del mondo della cultura sparsi tra le sue mura e le finestre.
Egli è considerato il più grande arte decorativa del mondo museo e sin dalla sua fondazione nel 1852, si sta espandendo in tutti i modi: dimensioni, le collezioni, gli argomenti e il numero di visitatori annuali.
Situato su informalmente conosciuto come "Albertopolis" (nel quartiere di South Kensington) zona, il V & A è al centro di una zona con un'intensa attività culturale. Molto vicino a lui sono il Museo di Storia Naturale, il Royal College of Music e la Royal Geographical Society, tra le altre gallerie importanti.

moda-en-el-victoria-albert-museum

Tutto da vedere

Tra le collezioni permanenti del V & A sono trasferibili Le Corbusier e Marcel Breuer, circa 10 mila oggetti d'oro e d'argento (di varie epoche e aree geografiche) e orafo opera del XVI secolo (thumbnails Nicholas Hillliard, per esempio).
Nella sezione fotografia, il V & A vanta una notevole varietà di autori e stili. Vi compaiono, tra gli altri, opere di francese Henri Cartier-Bresson (che ha coperto la guerra civile spagnola), circa 8000 Cecil Beaton e negativi di varie opere di Gustave Le Gray e Fox Talbot (precursore dei disegni fotogenici).
Come sculture, alcuni dei nomi ricorrenti in questo museo sono il Rinascimento Benvenuto Cellini, e British Rossellino Antonio Nicholas Stone, Thomas Brock, Lord Leighton e Sir Francis Chantrey.

vestidos-de-grace-kelly-en-el-va-museum

Fino a metà settembre, il V & A espone decine di capi di abbigliamento indossati da Grace Kelly.

Fashion presso il museo ha anche un posto di rilievo. Può essere visto da una recente raccolta di inglese Vivienne Westwood (178 abiti) per capi disegnati da Pierre Cardin, Yves Saint Laurent, Hubert de Givenchy e Coco Chanel.

Ora, Grace Kelly

Oltre alla collezione permanente, il V & A è caratterizzato da un costante rinnovamento della sua agenda. Attualmente, gli abiti della leggendaria Grace Kelly, la realtà e la finzione, sono in mostra fino al 16 settembre.

museo-victoria-y-alberto

Testo: Andrés Bacigalupo
Più Arte e Musei in MV Blog:
Retrospettiva Isamu Noguchi - arte cubana al Malba
Più su Londra in MV Blog:
L'album Cielo - Stafford Hotel - Oriental Hyde Park Mandarion

Lascia un tuo commento

Errore di database WordPress: [Table 'mansionvitraux.wp_wassup_tmp' non esiste]
SELECT wassup_id, urlrequested, spam, `timestamp` AS hit_timestamp FROM wp_wassup_tmp WHERE wassup_id='dfea9a3c337420b493c912050e39c574' AND `timestamp` >1405052153 GROUP BY wassup_id ORDER BY hit_timestamp DESC

WordPress database error: [Duplicate entry '8388607 'per la chiave' id ']
INSERT INTO wp_wassup (wassup_id, `timestamp`, ip, hostname, urlrequested, agent, referrer, search, searchpage, os, browser, language, screen_res, searchengine, spider, feed, username, comment_author, spam) VALUES ( 'dfea9a3c337420b493c912050e39c574', '1405052243', '66.249.84.77,190.210.9.22', 'ws54.host4g.com', '/blog/index.php/2010/05/el-museo-imperdible-de-londres/', 'Mozilla/5.0 (Windows; U; Win98; en-US; rv:x.xx),gzip(gfe)', '', '', '0', 'Win98', '', '', '', '', '', '', '', '', '0' )

Errore di database WordPress: [Table 'mansionvitraux.wp_wassup_tmp' non esiste]
DELETE FROM wp_wassup_tmp WHERE `timestamp`<'1405052063'