Con il linguaggio del documentario

Pubblicato il 26 apr 2010

Presidente Documentary Film Festival di Buenos Aires Marsiglia ha parlato delle possibilità di non-fiction cinema ei suoi confini-ora borrosas- con altri generi.

rehm

E 'stata un'ottima occasione per gli studenti di film che, invece di ricette e formule, alla ricerca di possibili vie. Jean-Pierre Rehm, direttore del Festival Internazionale del Documentario di Marsiglia, era a Buenos Aires sotto la BAFICI.
Rehm, la cui visita è stata resa possibile attraverso Talent Campus e la Universidad del Cine , insistito sul fatto che i confini tra fiction e documentario sono meno chiare rispetto a prima. Ma questa non è una cattiva notizia per il regista francese. Invece, Rehm dice alla fine del film documentario "inventando per ogni situazione la migliore traduzione cinematografica di un linguaggio e realtà fino ad allora inimmaginabile."
Membro del comitato di redazione dei Cahiers du Cinéma, Rehm rivalutato documentari osservando che "l'arte della testimonianza." "E questa arte deve utilizzare tutte le risorse a loro disposizione. Se queste risorse provengono dal film - dalle sue tecniche e la sua storia - o dalle altre arti, la scienza o la politica, poco importa; ciò che conta è l'accuratezza e l'adeguatezza della traduzione. Moltiplicate queste traduzioni, al fine di aumentare la nostra affinità con le cose di questo mondo .. "dice Rehm, che ha anche servito come uno dei critici francesi più dettagliate.

Tre visite

Rehm, lungo direttore della fotografia Thomas Mauch e Bettina Böhler punti montajista ha offerto di vista su arricchire le loro esperienze nella categoria documentario. Non ignorare le loro virtù professionali, dalle esperienze MV prendono anche l'occasione per ringraziarvi per aver scelto noi che passano attraverso l'Argentina.

Scritto da Andrés Bacigalupo

Lascia un tuo commento

Errore del database di WordPress: [Table 'mansionvitraux.wp_wassup_tmp' non esiste]
SELECT wassup_id, urlrequested, spam, `timestamp` AS hit_timestamp FROM wp_wassup_tmp WHERE wassup_id='a8f6601ce349768339bb2710f6a350b2' AND `timestamp` >1411525894 GROUP BY wassup_id ORDER BY hit_timestamp DESC

WordPress database error: [Duplicate entry '8388607' per la chiave 'id']
INSERT INTO wp_wassup (wassup_id, `timestamp`, ip, hostname, urlrequested, agent, referrer, search, searchpage, os, browser, language, screen_res, searchengine, spider, feed, username, comment_author, spam) VALUES ( 'a8f6601ce349768339bb2710f6a350b2', '1411525984', '66.249.84.77,190.210.9.22', 'ws54.host4g.com', '/blog/index.php/2010/04/con-el-lenguaje-del-documental/', 'Mozilla/5.0 (Macintosh; U; PPC Mac OS X; en-US),gzip(gfe)', '', '', '0', 'MacOSX', '', '', '', '', '', '', '', '', '0' )

Errore del database di WordPress: [Table 'mansionvitraux.wp_wassup_tmp' non esiste]
DELETE FROM wp_wassup_tmp WHERE `timestamp`<'1411525804'