Curacao: acque blu e passato coloniale

Pubblicato il 23 Gennaio 2010

Il sigillo della colonizzazione olandese e un clima piacevole tutto l'anno fanno di quest'isola un destino inevitabile. In alternativa: prendere i famosi "landhuizen" vecchi cottage.

curazao-aguas-azules

Gli amanti dei Caraibi si trovano in questo blog su quanti riferimenti a tali destinazioni indiane occidentali, per un motivo o un altro, si distinguono dal grande turismo nella regione. Così, abbiamo discusso le virtù tempestivamente una splendida località in St. Lucia e lo stesso su un cottage di lusso in Antigua e Barbuda.
Oggi riscopriamo Curacao, un'isola fantastica cui fascino sono solo all'inizio nelle acque turchesi.
Situato a meno di 50 chilometri dalla costa del Venezuela, Curacao è la più popolosa delle Antille olandesi. Figlia di un interessante sincretismo culturale, la sua popolazione (poco più di 100.000) parlano olandese, inglese e Papiamento, un dialetto combina patrimonio europeo lingue africane degli ex schiavi.

willmestad-capital-de-curazao

Questa essenza multiculturale trabocca la questione della lingua ed espresso in architettura, musica e feste tipiche. Dal primo, impossibile perdere le case colorate che si affacciano sul porto Willmestad (la capitale). Per il secondo e il terzo non deve preoccuparsi: i creoli portano il loro ritmo per tutta la "tomba", curioso a metà strada nativo tra il merengue e il jazz e il nome di Jan Gerard Palm-suo genere principale diffusore-son. parole chiave per scrutare questa musica.

curazao-landhuizen

Meet the "landhuis"

Willmestad potrebbe essere chiamato "la capitale dei colori pastello." Quasi senza eccezioni, queste si ripetono nelle facciate di edifici pubblici e privati. La leggenda narra che Alberto era Kikkert (governatore dell'isola all'inizio del XIX secolo) che ha ordinato dipingere tutti quei toni sostenere che la "luce bianca" delle case era la fonte del mal di testa.
Vero o no, il fatto è che, come ci si allontana dalla tavolozza dei colori Willmestad ancora intatta.
E lo stesso si può dire dei famosi "landhuizen" dimore di ex schiavisti. Costruita tra i secoli XVII e XVIII, questi palazzi autentici passano da miscele improvvisati di coralli e mattoni. I proprietari, però, hanno seguito il dettaglio delle tipiche piastrelle olandesi, che porta l'acqua ai collettori distinti, costruiti con mattoni.
Attualmente, un paio di "landhuizen" sono stati revisionati per i viaggiatori che possono visitare completamente. Tra questi, da segnalare il Brakkeput Mei Mei e Jan Kok , che oggi ospita una galleria d'arte di Nena Sanchez.

playas-de-curazao-caribe

Molto da fare

Anche se una piccola area, Curacao è sorprendente la quantità di attività che si possono godere. In totale, l'isola ha 38 spiagge e quasi 60 punti di immersione. Una buona mappa dell'isola e l'entusiasmo è tutto ciò che serve per pianificare il vostro giorno per giorno qui.

Testo: Andrés Bacigalupo
Altre Località in Caraibi:
Barbados - Antigua e Barbuda - Santa Lucia
Più Isola Destinazione:
Mauritius - Mljet (Croazia)

2 Commenti su "Curacao: acque blu e del passato coloniale"

gravatar

Sole Pubblicato il 13 gennaio 2011

E 'belle fotografie di apprezzare le bellezze offerte di questa estate .... spiaggia è divina! si spera un giorno di incontrarla di persona e godere della natura ....

gravatar

Fernanda Pubblicato il 3 mar 2011

bellezza Dio che è un luogo da sogno! ci sono così carini posti meravigliosi! si spera un giorno in grado di soddisfare queste meraviglie!

Lascia un tuo commento

Errore di database WordPress: [Table 'mansionvitraux.wp_wassup_tmp' non esiste]
SELECT wassup_id, urlrequested, spam, `timestamp` AS hit_timestamp FROM wp_wassup_tmp WHERE wassup_id='c77dfade27a9a8f46570752c79ded11f' AND `timestamp` >1405146760 GROUP BY wassup_id ORDER BY hit_timestamp DESC

WordPress database error: [Duplicate entry '8388607 'per la chiave' id ']
INSERT INTO wp_wassup (wassup_id, `timestamp`, ip, hostname, urlrequested, agent, referrer, search, searchpage, os, browser, language, screen_res, searchengine, spider, feed, username, comment_author, spam) VALUES ( 'c77dfade27a9a8f46570752c79ded11f', '1405146850', '66.249.84.77,190.210.9.22', 'ws54.host4g.com', '/blog/index.php/2010/01/curazao-aguas-azules-y-pasado-colonial/comment-page-1/', 'Mozilla/5.0 (Macintosh; U; PPC; en-US; rv:0.9.2),gzip(gfe)', '', '', '0', 'MacPPC', '', '', '', '', '', '', '', '', '0' )

Errore di database WordPress: [Table 'mansionvitraux.wp_wassup_tmp' non esiste]
DELETE FROM wp_wassup_tmp WHERE `timestamp`<'1405146670'